Dopo  vent’anni di carriera, la quarta generazione di Renault Scenic si presenta al Salone di Ginevra 2016 completamente rinnovata. Non sono state rilasciate molte informazioni in forma ufficiale, però l’ispirazione deriva dal concept R-Space del 2011. Si trattava di un veicolo innovativo, in quanto non era provvisto di montante centrale.

Quindi la base per lo sviluppo della nuova Scenic parte da questa idea, e in futuro è previsto anche un modello a sette posti, la Grand Scenic. Probabilmente la nuova vettura della casa francese sarà dotata della piattaforma modulare CMF di Renault-Nissan, utilizzata anche per Renault Espace, la nuova Megane, Talisman, Kadjar e Nissan Qashqai.

Basandoci sul concept R-Space da cui prende spunto questa nuova Scenic, si può pensare che la nuova monovolume Renault sarà caratterizzata da una maggiore abitabilità per i passeggeri con particolari e innovative sedute e una elevata capacità di carico. Le motorizzazioni saranno sicuramente sia Diesel con i dCi che benzina tramite i TCe, dotate di cambio manuale o automatico con cilindrate da 1.2 a 2.0 litri. da:infomotori.com

da: inf

© RIPRODUZIONE RISERVATA


SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome