Ford

Il mercato globale vuole i SUV e Ford costruirà più SUV. L’equazione è molto semplice ed è una perfetta interpretazione della legge della domanda e dell’offerta. Di conseguenza nei prossimi anni Ford lancerà quattro nuovi SUV, di cui uno o due con il marchio Lincoln, che è commercializzato solo negli Stati Uniti e fa parte del settore premium. Lo riporta il Detroit News citando le dichiarazioni al Salone di Detroit di Joe Hinrichs, Presidente di Ford America, che ha spiegato come il segmento dei SUV sia quello più in fermento nell’industria automobilistica.
”Il nostro marchio è forte riguardo ai SUV – ha spiegato Hinrichs – e possiamo anche contare su una ottima base di clienti; tutte le opportunità, quindi, sono molto importanti”.

Negli Stati Uniti, attualmente, una nuova auto su tre è un SUV e il valore crescerà fino a rappresentare il 40% nei prossimi quattro anni. Una delle potenziali candidate allo sbarco negli USA, in ogni caso, potrebbe essere la EcoSport, un’auto pensata inizialmente per il Sudamerica e poi adattata al mercato europeo. Ma c’è anche un altro nome che potrebbe “rivivere” quello del Bronco, che per trenta anni e cinque generazioni ha rappresentato l’offerta Ford nel segmento dei fuoristrada “duri e puri”. da: ilmessaggero.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


SCRIVI UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci il tuo nome