Il tema risulta tra i più emergenti del momento, destando curiosità e immaginazione tra i consumatori e grande attenzione da parte delle aziende del settore. Se ne è parlato ampiamente tra Detroit (NAIA, North American International Auto Show) e Las Vegas (Consumer Electronic Show): tecnologie e innovazioni, proiezioni futuristiche, ma non troppo. La guida automatizzata sta facendo passi da gigante. Lo rivelano le previsioni degli espertidel settore che insieme a Continental forniscono le prime proiezioni: dal 2025 in poi dovrebbe essere possibile guidare in modalità completamente automatizzata dall’ingresso all’uscita delle autostrade, permettendo al conducente di riprendere la guida, interrompendo le funzioni automatiche, garantendo una maggiore sicurezza e un confort migliore.

 

“La guida automatizzata sta assumendo un ruolo sempre più da protagonista nel mercato automotive“ ha dichiarato Elmar Degenhart, CEO di Continental. ”Un tema trattato in ogni evento internazionale del settore, a cui guardano tutti i player di riferimento del mercato e a cui non ci si potrà sottrarre in un futuro prossimo. Il successo sarà determinato anche dagli utenti e dalla fiducia rivolta alle tecnologie utilizzate, che saranno in grado di rendere la mobilità del futuro, più efficiente, più sicura e più confortevole”.

 

Almeno 6 gli obiettivi da non perdere di vista

1 – Tecnologia: riduzione degli incidenti.

2 – Connessione: Internet diventerà parte attiva del veicolo.

3 – Interazione dinamica: itra veicolo e conducente

4 – Struttura: gestione in tempo reale e in totale sicurezza di una quantità enorme di dati

5 – Sicurezza: affidabilità della guida automatizzata

6 – Evoluzione: accettazione e fiducia, da parte dei consumatori, verso la tecnologia in costante evoluzione

 

Continental, grazie anche al contributo di esperti e consumatori, ha presentato il nuovo portale “2025 AD” un sito web pubblico e indipendente che promuove il dialogo globale sui tema della guida automatizzata. Il portale si rivolge ad un pubblico internazionale e propone contenuti legati agli aspetti tecnici, giuridici e sociali legati al futuro della mobilità contribuendo a rendere più comprensibile questo tema.  Il sito ospita contributi di autori internazionali e invita a discussioni anche sui canali social connessi come Facebook, Twitter, Linkedin.

 

“L’obiettivo di Continental è favorire il dialogo comune che è necessario per delineare le condizioni della mobilità del futuro, ha dichiarato Felix Gress, Head of Corporate Communications di Continental. “2025AD.com ha l’obiettivo di favorire un dialogo con i partner dell’industria, della politica, della società, del mondo scientifico, della ricerca ma soprattutto con gli utenti e i fruitori della mobilità moderna”.

 

Guida Automatizzata Video

The Year Of Automated Driving – 2025 AD

© RIPRODUZIONE RISERVATA


SCRIVI UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci il tuo nome