Infiniti aggiorna la Q50, berlina sportiva di media gamma che rappresenta il modello Infiniti più venduto negli Usa. In queste ore, il brand premium di Nissan svela immagini e caratteristiche tecniche della rinnovata Q50, edizione restyling della terza serie che sarà sul mercato nelle prossime settimane.

L’analisi del corpo vettura per la nuova Infiniti Q50 mette in evidenza caratteristiche dichiaratamente sportive, dominate dalla calandra che assume le forme della più recente produzione Infiniti inaugurata con la nuova Q30, e dal nuovo disegno impostato per la fanaleria a Led. I cerchi da 19″ montano pneumatici da 245/40 R 19 all’anteriore e 265/35 R 19 al posteriore

Da segnalare, riguardo all’equipaggiamento di bordo, l’adozione del consueto (lungo) elenco di dispositivi di Sicurezza attiva già presenti su altri modelli Infiniti: il “Blind – Spot Intervention”, il “Lane Departure Warning” e il “Lane Departure Prevention” con “Active Control Lane”, inoltre, un aggiornato “Driver Assistance Package” offre, quali funzionalità integrate, Forward Emergency Braking, Blind – Spot Warning, Back Collision Intervention con Cross Traffic Alert, Predictive Forward Collision Warning, Around View Monitor con Moving Object Detection.

La dotazione di sistemi multimediali per la nuova Infiniti Q50 MY 2016 comprende il dispositivo “Infiniti InTouch” a due display touchscreen a cristalli liquidi (uno da 8″, l’altro da 7″) a visualizzazione intuitiva delle funzionalità di utilizzo più frequente (mappe di navigazione, comandi audio, telefono, messaggistica).

Sotto il cofano della rinnovata Infiniti Q50 Model Year 2016 si nasconde una delle novità più ghiotte: un nuovo 3.0 a 6 cilindri a V, sovralimentato con doppio turbocompressore. La nuova unità 3.0 V6 twin-turbo, che debutta a bordo di Infiniti Q50, viene anticipato dai tecnici Infiniti come “Il motore più tecnologicamente avanzato, leggero e compatto mai prodotto”. Forte di due livelli di potenza decisamente elevati – 304 CV  a 6.400 giri/min e 400 Nm di coppia massima fra 1.600 e 5.200 giri/min; e 405 CV a 6.400 giri/min per 475 Nm fra 1.600 e 5.200 giri/min – si segnala all’attenzione del pubblico per un inedito sistema di alimentazione a iniezione diretta “DIG” (Direct Injection Gasoline) a pressione particolarmente elevata; un nuovo intercooler e un attuatore elettronico della valvola wastegate per un più efficace controllo dei gas di scarico. Nel caso della variante ibrida, è presente un motore elettrico da 67 CV e 214 Nm di coppia alimentato da batterie agli ioni di litio. Per tutte le versioni, il cambio è un rinnovato automatico a sette rapporti, con possibilità di commutazione in manuale.

La nuova Infiniti Q50 è disponibile (relativamente al mercato Usa) nelle versioni Q20, Q50 2.0 Premium, Q50 3.0 Premium, Q50 Hybrid Premium, Q50 Sport e Q50 Red Sport 400. L’equipaggiamento prevede la fanaleria autolivellante a comando adattivo, abbaglianti ad azionamento automatico, Cruise Control “intelligente”, Distance Control Assist, sistema avanzato di gestione dell’impianto di climatizzazione. da: motori.it


CONDIVIDI
Articolo precedenteNatale: Regali e Consumi. Quanto spenderemo? Come risparmiare?
Articolo successivoMercedes salone di Detroit 2016

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here