Oltre 2.000 i partecipanti attesi nel 2016 in tutto il mondo per il programma di corsi di guida in pista e sulla neve in location esclusive in Europa, America, Asia e Australia.

La stagione 2016 si apre in Europa a fine febbraio con la «Winter Accademia» sulla pista ghiacciata di Livigno. A seguire la celebre località di Aspen, in Colorado, a fare da cornice all’appuntamento americano.


 

Dopo gli eventi invernali, sarà il circuito di Phillip Island ad ospitare il primo corso Accademia in Australia, per poi approdare in Europa con la prima tappa sul circuito di Imola. Gli altri appuntamenti europei seguiranno le tappe del Campionato monomarca Lamborghini Blancpain Super Trofeo con il Nürburgring (Germania) e Valencia (Spagna, sede delle finali mondiali).

Negli Stati Uniti l’Accademia si svolgerà presso il leggendario circuito di Laguna Seca e a Las Vegas, cornice della seconda edizione del corso Pilota Lamborghini dedicato alle vetture da competizione.

Anche il calendario 2016 di Lamborghini «Esperienza» toccherà i quattro continenti, dove sono previsti più di 20 appuntamenti sui circuiti più prestigiosi in Europa, Stati Uniti, Asia e Australia.

 

Lamborghini Esperienza è il primo passo per chi desidera avvicinarsi al mondo Lamborghini e ha l’obiettivo di trasmettere le emozioni del marchio e delle supersportive della Casa del Toro. Per la tappa di Imola, l’attività prevede, oltre alla guida in pista, la visita della fabbrica e del museo a Sant’Agata Bolognese (Bologna).

Lamborghini Accademia propone agli appassionati corsi di guida sia su pista (Track Accademia) sia su ghiaccio (Winter Accademia), ciascuno con due tipologie di programma, intensivo e avanzato, per muovere i primi passi verso il mondo delle competizioni. Il programma del corso rappresenta una vera e propria sfida per i partecipanti, con sessioni multiple di allenamento articolate in differenti esercitazioni tra cui slalom, accelerazione, frenata e sovrasterzo.

Ogni giornata in pista è rivolta a un massimo di 24 partecipanti per il corso intensivo e 20 partecipanti per l’avanzato, suddivisi in piccoli gruppi al fine di rendere l’esperienza di guida altamente esclusiva e personalizzata.

Il gradino più avanzato del corso «Accademia» è rappresentato dal corso «Pilota Lamborghini», la cui prima edizione si è svolta lo scorso novembre presso Las Vegas Motor Speedway (Stati Uniti). Questo nuovo programma ha l’obiettivo di esaudire il desiderio di diventare pilota a un numero ristretto di appassionati, attraverso una serie di prove che simulano un vero e proprio week-end di gara.

 

Tutti i partecipanti potranno mettersi alla prova e perfezionare la propria guida a bordo della Lamborghini Aventador LP 700-4, punto di riferimento nel panorama delle supersportive di lusso dal motore V12 e della Lamborghini Huracán, nelle versioni coupé, spyder e due ruote motrici.

I corsi Esperienza ed Accademia si inseriscono all’interno del programma di Lamborghini Squadra Corse, che dal 2013 garantisce un approccio integrato alle esperienze di guida Lamborghini fino all’ingresso nel mondo delle competizioni sportive, dal Lamborghini Blancpain Super Trofeo al GT3. Come quest’anno, anche per il 2016 Lamborghini Squadra Corse selezionerà alcuni piloti dello Young Drivers e GT3 Junior Program per partecipare come istruttori agli eventi Esperienza e Accademia in tutto il mondo.

 

Per ulteriori dettagli sulle date, sul programma e sull’iscrizione agli eventi «Esperienza» e «Accademia», visitare il sito: http://squadracorse.lamborghini.com


CONDIVIDI
Articolo precedenteL’Adorazione dei pastori di Rubens a Palazzo Marino per l’avvento milanese
Articolo successivoAlbo Autotrasporto: attiva la funzione del sito per la regolarità delle imprese

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here