In casa Mini continua l’operazione incremento delle dimensioni che, ora, compie un altro passo vanti grazie all’avvento della nuova generazione della Clubman. Come la Mini a 3 porte e quella a 5 porte, che è una versione che non è mai stata presente nelle fila del marchio, anche la Clubman si basa sull’architettura modulare Ukl, destinata anche ad alcune Bmw come dimostrano già l’Active e la Gran Tourer e come confermerà la prossima generazione della Serie 1, e si distacca dalla precedente per tanti fattori.

STATION
In prima battuta per la crescita delle dimensioni, poiché la lunghezza passa da 3,98 a 4,25 m. Un incremento che colloca la nuova Clubman di diritto fra le station wagon di taglia media, anche se per onorare la denominazione Mini è una delle più compatte, se non la più compatta di tutte. All’incremento della lunghezza s’affianca l’aumento del passo di 10 cm che si riflette, unitamente al disegno della carrozzeria caratterizzato da una “tensione” delle superfici analoga a quella delle consanguinee, ovviamente anche sull’ampiezza dell’interno.

LOOK
L’aspetto di questa nuova Mini che si distacca da quello della precedente per la distribuzione dei volumi della carrozzeria, il design che rende più autorevole l’aspetto della vettura e premia anche la corretta profilatura aerodinamica, poiché integra soluzioni come gli Air Curtains e gli Air Breathers. La definizione formale porta in dote anche i gruppi ottici posteriori a sviluppo orizzontale che enfatizzano la larghezza della carrozzeria e, soprattutto, la distribuzione e il numero delle portiere. Queste ultime passano da 5 a 6, in quanto alla riconferma delle due ante che consentono l’accesso alla zona di carico e che si possono anche aprire ricorrendo al sistema che affida a questo compito al movimento dei piedi s’aggiungono due vere porte posteriori sulle fiancate, che agevolano l’accessibilità all’abitacolo. 


di: Massimo Mambretti per automobilismo.it


CONDIVIDI
Articolo precedenteL’esecutore testamentario: quali diritti?
Articolo successivoHusquarna Enduro 701, ecco il modello 2016

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here