I TAXI HANNO UN FUTURO TECNOLOGICO. SMART MOBILITY WORLD ALL’AUTODROMO NAZIONALE MONZA OSPITA TAXI TECH FORUM 2015

Il mondo delle auto pubbliche sta cambiando velocemente, sotto la spinta della ricerca di qualità imposta dalle crescenti esigenze della clientela e dall’evoluzione tecnologica. Gli operatori del settore ne discutono e prendono visione delle più recenti innovazioni tecnologiche a supporto del lavoro della categoria a Taxi Tech Forum 2015, per la prima volta in Italia e ospitato da Smart Mobility World il 29 e 30 ottobre la più grande manifestazione europea sulla smart mobility – da sempre è aperta alle istanze dei protagonisti della mobilità, con un programma di volta in volta rinnovato di “eventi ospitati” gestiti direttamente dagli operatori del settore. Quest’anno l’evento ospitato è Taxi Tech Forum 2015, in Italia per la prima volta, dedicato alle novità e alle innovazioni normative e tecnologiche del settore delle auto pubbliche e più in genere del trasporto pubblico non di linea. E’ la prima volta in Italia che il mondo dei taxi e delle tecnologie si incontrano in un appuntamento dedicato, supportato da un’area espositiva dove gli operatori potranno sperimentare in presa diretta le funzionalità e i vantaggi delle innovazioni proposte.

Taxi Tech Forum 2015 si terrà per la sessione di conferenza il 29 ottobre sull’intera giornata, mentre la parte espositiva e di matching, che fa incontrare fornitori di tecnologia e potenziali acquirenti, proseguirà anche il giorno 30.


La sessione di conferenza, grazie alla partecipazione di importanti opinion leader del mondo del taxi in Italia, analizzerà le ragioni, le modalità e gli obiettivi attraverso cui il comparto si sta velocemente attrezzando a rispondere alla nuove sfide del terzo millennio. I relatori tenteranno di dare risposte partendo dalle proprie specifiche esperienze, analizzando lo stato dell’arte in termini di modernizzazione dell’universo taxi.

Pierfrancesco Pesci, giornalista e Direttore di 024040 Magazine commenta: “Taxi Tech Forum è una iniziativa lodevole, volta a mettere in luce le problematiche ma anche i punti di forza di un settore in rapida crescita tecnologica, con una clientela sempre più 2.0 ma dove anche le istituzioni devono fare la loro parte per sostenere l’innovazione. In questa ottica è stata creata AppTaxi, l’applicazione sviluppata all’interno del consorzio da cui prende il nome, costituito dalle principali centrali RadioTaxi italiane volto a fare innovazione nel sistema, garantendo più qualità agli utenti e maggiore sinergia a livello europeo”.

Smart Mobility World si pone per la prima volta in Italia come ponte naturale tra operatori chiave della mobilità e le ormai imprescindibili tecnologie digitali per favorire la digital transformation di un settore che cerca ma anche sempre più esprime innovazione, non solo tecnologica , ma anche di servizio al cliente” commenta Gianluigi Ferri, Ceo di Innovability e co-organizzatore della manifestazione.

 


CONDIVIDI
Articolo precedenteCampionato Italiano World Rally Car 2015
Articolo successivoBonus mobili, ecobonus, ristrutturazioni edilizie: ok alla proroga per il 2016

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here