E’ ormai certa la notizia secondo cui, entro la fine dell’anno 2015, l’Agenzia delle Entrate bandirà un nuovo concorso riservato a  400 Dirigenti. La procedura dovrebbe avvenire per soli esami, con una riserva del 30% ai dipendenti delle Agenzie Fiscali, e dovrebbe concludersi per la fine dell’anno 2016. Se si fa riferimento agli anni 2015 e 2014, l’Agenzia delle Entrate ha offerto diverse opportunità di carriera, includendo anche figure professionali tecniche, ad esempio i funzionari tecnici nel 2014.

Come fare dunque a sfruttare queste opportunità di assunzione? La più frequente struttura dei concorsi nell’ AE prevede una prima prova che, in considerazione dell’ingente mole di domande presentate, è utile a fare una prima importante scrematura: vale a dire la prova oggettiva attitudinale. In un secondo momento si affronta una prova di tipo tecnico professionale, il tirocinio pratico/teorico per arrivare a concludersi con una prova orale. La prova oggettiva attitudinale costituisce il primo grosso scoglio, e per affrontarla bisogna prepararsi confrontandosi con una materia mai inserita nei percorsi tradizionali di studio, sia liceali che universitari. Si tratta del campo della logica.

A passare in rassegna una batteria di quiz di logica, di primo acchito può sembrare un’impresa impossibile rispondere correttamente e con tempistiche ristrette a quelli che sembrano essere rebus indecifrabili. Perciò, nonostante il Bando sia ancora assente, il miglior consiglio per ottimizzare il tempo a disposizione, e dunque prepararsi in maniera corretta, è quello di esercitarsi quanto più assiduamente cimentandosi in diverse tipologie di quiz logici.


Quello che può sembrare un percorso impossibile, infatti, non è altro che una questione di allenamento: una volta assimilate le chiavi di lettura e le soluzioni ai diversificati quiz di logica (le tipologie, infatti, coprono un raggio ampissimo), basta applicare queste ultime e il dado è tratto. Si tratta, dunque, di prendere semplicemente familiarità con i quiz, in maniera analoga a quanto si può fare compilando la settimana enigmistica.

Per questo motivo, in vista della preparazione alla prova oggettiva attitudinale, anche in assenza di Bando, alleghiamo il link al nostro forum per scaricare gratuitamente uno dei diversi videocorsi per i test psicoattitudinali. Si propongono i videocorsi in considerazione del fatto che essi rappresentano la modalità di apprendimento migliore per andare incontro alle esigenze dei concorsisti, così numerosi in tutta Italia. I videocorsi possono essere seguiti, comodamente da casa, da tutti i supporti elettronici: computer, tablet e smartphone.

 

 


CONDIVIDI
Articolo precedentePensioni, salvaguardia esodati, opzione donna: no del Ministero
Articolo successivoItalia rubate 100.000 auto l’anno

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here