Esame avvocato 2014, è tutto pronto per la prova più attesa dell’anno. Centinaia e centinaia di aspiranti professionisti forensi si daranno appuntamento nelle sedi regionali per i tre scritti più temuti dal giorno dell’iscrizione all’università.

Nei giorni scorsi, dopo l’ufficializzazione delle date del 16, 17 e 18 dicembre prossimi, in cui si terranno gli scritti, sono state rivelate anche le modalità per fare domanda nel modo più corretto, che è poi quello che ha obbligato i pretendenti a inviare i moduli in formato elettronico.

Il termine per iscriversi all’esame avvocato 2014 è scaduto lo scorso 11 novembre e, adesso, per gli aspiranti professionisti del foro, l’emozione del battesimo con l’esame di abilitazione professionale è sempre più vicina.


Alla serie di annunci che prevedono la prova per l’accesso alla professione forense, mancava solo l’annuncio delle commissioni  d’esme, puntualmente arrivato con decreto del ministero della Giustizia dello scorso 18 novembre.

Qui tutto quello che occorre sapere in vista dell’esame

Ecco l’elenco

QUI IL TESTO DEL BANDO


CONDIVIDI
Articolo precedenteConcessioni demaniali, dubbi di legittimità sul rinnovo senza gara
Articolo successivoLegge di stabilità: canone Rai in bolletta della luce. Ma è giallo

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here