Sta per cominciare il Consiglio dei ministri che affronterà diverse questioni concernenti la politica interna e internazionale. Ecco l’ordine del giorno del Cdm presieduto dal presidente Matteo Renzi.

 

Il Consiglio dei Ministri è convocato giovedì 31 luglio 2014 alle ore 18.30 a Palazzo Chigi per l’esame del seguente ordine del giorno:
– DISEGNO DI LEGGE: Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l’attuazione di altri atti dell’Unione europea – Legge di delegazione europea 2014 (PRESIDENZA);
– DECRETO LEGISLATIVO: Attuazione della direttiva 2009/13/CE concernente l’attuazione dell’Accordo concluso dall’Associazione armatori della Comunità europea (ECSA) e dalla Federazione europea dei lavoratori dei trasporti (ETF) sulla convenzione sul lavoro marittimo del 2006 e modifica della direttiva 1999/63/CE (PRESIDENZA – INFRASTRUTTURE E TRASPORTI – LAVORO E POLITICHE SOCIALI – SALUTE);
– DISEGNO DI LEGGE: Ratifica ed esecuzione dell’Accordo tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica di Kazakhstan sulla cooperazione militare (AFFARI ESTERI – DIFESA);
– DECRETO LEGISLATIVO: Disposizioni in materia di tassazione dei tabacchi lavorati, dei loro succedanei, nonché di fiammiferi, a norma dell’articolo 13 della legge n. 23 del 2014 (ECONOMIA E FINANZE);
– DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: Regolamento concernente i termini di conclusione dei procedimenti amministrativi di competenza del Ministero della Salute aventi durata superiore a novanta giorni, a norma dell’articolo 2, comma 4, della legge n. 241 del 1990 (SALUTE – SEMPLIFICAZIONE E PUBBLICA AMMINISTRAZIONE);
– LEGGI REGIONALI; VARIE ED EVENTUALI.


CONDIVIDI
Articolo precedenteDecreto competitività, via il tetto agli stipendi dei manager pubblici
Articolo successivoQuota 96, la pensione costa caro: Cottarelli vicino all’addio

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here