Urne chiuse e ci sono i primi exit poll delle elezioni europee 2014, elaborati da Emg per La7. Secondo l’istituto che ha diramato i dati sui sondaggi per il telegiornale condotto da Enrico Mentana, Renzi avrebbe vinto nettamente il confronto, portando a casa intorno al 34% dei voti con il Partito democratico. Dietro, però, Beppe Grillo avrebbe guadagnato qualcosa in termini percentuali.

Il MoVimento 5 Stelle, infatti, grande atteso di questa tornata elettorale, per gli exit poll avrebbe incrementato dell’1% sul piano nazionale i propri consensi rispetto alle elezioni politiche 2013, quando si verificò il primo exploit del partito guidato dal comico blogger.

Naturalmente, lo spoglio è appena iniziato e tutto può ancora succedere, dal momento che in più di una occasione i dati diffusi alla chiusura delle operazioni di voto sono stati clamorosamente smentiti dai voti reali conteggiati nei singoli seggi.

Nel frattempo, il sito di Repubblica.it a poche ore dalle 23, quando cioè si sarebbero chiusi i seggi, ha erroneamente pubblicato sulle proprie pagine una tabella con alcuni dati di altri istituti, dove i risultati sembrano assumere profili più o meno diversificati.

Ad esempio, a fianco di Emg per La7, sono stati messi in evidenza i dati raccolti da Istituto Piepoli per Sky e da Ipr per la Rai.

Nel primo caso, il Pd viene dato in una forchetta tra il 31,5% e il 35,5%, mentre il MoVimento 5 Stelle tra il 29% e il 33%, Forza Italia tra il 25 e il 19%, Ncd tra il 6 e 8%, Lega Nord tra 7 e 9%, Lista Tsipras, tra 4 e 6% così come Fratelli d’Italia.

Ben più clamoroso sarebbe il dato di Ipr, se confermato, con il Partito democratico al 33,5%, il MoVimento 5 Stelle al 31,2%, Forza Italia al 15,9%, Ncd il 6,2%, Lega Nord al 7%Tsipras al 4,1.

Se questi ultimi dati fossero quelli corrispondenti alle urne, ovviamente il successo di Renzi, che comunque viene dato per certo da tutti gli istituti di ricerca, sarebbe fortemente ridimensionato da un successo oltre ogni previsione per Beppe Grillo e il suo MoVimento 5 Stelle, che avrebbe abbattuto il muro del 30%.

Naturalmente, la notte è appena iniziata e le sorprese sono dietro l’angolo in fase di scrutinio.

 

Segui la diretta con exit poll  risultati e commenti a questo indirizzo+

Qui lo speciale elezioni europee


CONDIVIDI
Articolo precedenteElezioni europee 2014, da sondaggi clandestini a exit poll: il quadro
Articolo successivoElezioni europee 2014, risultati: storico Pd oltre il 40%, M5S cala

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here