Per le future matricole dei corsi di laurea di Architettura, Veterinaria, Medicina, Odontoiatria, e altre professioni sanitarie scatta il conto alla rovescia. Per potersi iscrivere ai test d’ingresso per le facoltà a numero chiuso, infatti, c’è tempo fino al 18 luglio. Le possibilità d’iscrizione online, presso il portale www.universitaly.it, scadranno alle ore 15.00 di giovedì: a livello nazionale sono disponibili 8.787 posti per Architettura, 825 per Veterinaria, 10.157 per Medicina e Chirurgia, 894 per Odontoiatria e protesi dentaria. Nonostante non tutta la totalità degli atenei ne preveda la possibilità, tra questi, 1.262 sono appositamente riservati a studenti stranieri non residenti in Italia.

Le prove d’ammissione sono in calendario tra il 3 ed il 10 settembre prossimi. 414 sono i posti resi disponibili per il corso di Medicina in inglese, ivi inclusi quelli per i candidati non comunitari presenti all’estero. Alcuni atenei come, ad esempio, la Cattolica e la Vita e Salute San Raffaele di Milano, l’Università di Torino e la Seconda Università di Napoli non riservano alcun posto a Medicina per gli stranieri. Le stesse Università, ad eccezione di quella torinese, poi chiudono le porte anche ai futuri odontoiatri non comunitari e non residenti, per i quali i posti sono stati azzerati anche negli atenei di Brescia, Ferrara, Modena, Reggio Emilia, Trieste, Verona, Pavia, Palermo, Perugia ed infine Politecnica delle Marche. Quest’ultima, insieme al politecnico di Torino e all’ateneo di Catania, inoltre, non riserva posti per gli aspiranti architetti stranieri.

Le 13 facoltà di Veterinaria, invece, non prevedono blocchi ai 104 posti disponibili per i candidati non comunitari. Dalla ore 15.00 di giovedì non sarà più possibile in alcun modo modificare o eventualmente integrare le informazioni fornite, e rimane obbligatoria la comunicazione preventiva, in ordine di preferenza, degli atenei a cui si aspira entrare, nonostante la sede di svolgimento del test costituisce automaticamente la prima scelta. Le prove verranno inaugurate con Veterinaria, il 3 settembre, seguita da Medicina ed Odontoiatria il 9 e, come fanalino di coda il 10 settembre, Architettura. Nel sito http://accessoprogrammato.miur.it sarà, poi, possibile visionare entro il 17 settembre il rispettivo voto di maturità, essendo quest’ultimo, se rispecchiante alcuni requisiti, uno strumento valido per ottenere un bonus d’accesso alle facoltà a numero chiuso.


Il ‘bonus maturità’, infatti, sarà compreso da 1 a 10 punti per tutti i maturandi che hanno conseguito almeno 80/100esimi, e un voto comunque mai inferiore all’ottantesimo percentile della distribuzione dei voti della propria commissione d’esame. Verrà, invece, resa nota il 30 settembre la graduatoria nazionale degli ammessi: in tal caso, se entro 4 giorni dalla pubblicazione i candidati non provvederanno alla rispettiva immatricolazione, subentra l’immediata rinuncia. Per potersi iscrivere ai test, e per correlata assegnazione dei posti disponibili, infine, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle 17.00, è stato attivato un call center (051. 6171959).


SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here