Il Senato ha votato a favore della mozione della maggioranza sulla vicenda dell’acquisto degli F35, gli aerei militari al centro di numerose polemiche nelle ultime settimane per l’esborso di denaro pubblico richiesto alla loro realizzazione. Dunque, palazzo Madama ha detto sì all’istanza posta congiuntamente dai capigruppo Pd e Pdl, Zanda e Schifani, in linea con la posizione del governo, che ha sponsorizzato l’arrivo dei caccia fin dall’origine.

Nel complesso, sono stati 202 i voti a favore, con 55 no e 15 astenuti: un quadro che, malgrado le numerose assenze sull’emiciclo, ricalca in maniera quasi perfetta i rapporti di forza in Parlamento, con oppositori della risoluzione i partiti di Sinistra, Ecologia e Libertà insieme al MoVimento 5 Stelle.

Questi due, vendoliani e grillini, avevano oltretutto portato in Aula altre due mozioni avverse a quella della maggioranza di governo, per bloccare in extremis l’arrivo degli F35, ma sono state entrambe respinte al mittente, mentre, come detto, quella di Pd e Pdl è passata indenne anche alle resistenze interne, soprattutto, sul fronte dei democratici.


Non a caso, infatti, un’altra mozione a sfavore dell’acquisto dei velivoli, era stata presentata dal senatore democratico Felice Casson, che non aveva fatto mistero di disapprovare il piano di investimento sui velivoli militari. Anche la Lega Nord, di norma al’opposizione al governo delle larghe intese, ha votato sì per la mozione unitaria dell’esecutivo.

Il Senato, insomma, non non è stato a sentire le pressioni esterne e interne al Parlamento, con tanto di petizioni online cliccatissime, lanciate al fine di fermare il decollo del piano acquisti sui caccia. Le risorse messe a bilancio per la realizzazione dei nuovi aerei militari, ammontano a circa 13 miliardi, per 90 nuovi velivoli. Resta, secondo l’ultima versione del testo, l’obbligo per il governo di non procedere a ulteriori acuisti senza aver interpellato il Parlamento preventivamente.


CONDIVIDI
Articolo precedenteImu 2013: esenti le minimprese nelle zone franche urbane
Articolo successivoRiforma pensioni 2013 ed esodati, se cade il governo Letta salta tutto

1 COOMENTO

  1. Vergognoso , indecente , fuori dal buon senso , senza dignita , sono solo alcune delle espressioni che i possono usare per la decisione presa dalla maggioranza del Senato di confermare l acquisto dei caccia F35.
    Spesa inutile come lo e ogni spesa fatta per un arma , mentre ci sono persone che non arrivano a fine mese , si spendono miliardi di euro per comprare macchine che hanno la funzione di uccidere , essere umani.
    Iltermine follia e l unicotermine utilizzabile

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here