Lo scorso 8 maggio, è una data segnata in rosso tra le tragedie nazionali dei trasporti. Cercando di entrare nell’area portuale, la nave cargo Jolly ha urtato, provocandone la caduta, la torre di controllo dello scalo di Genova. Il tutto avvenuto a seguito di una manovra ritenuta pericolosa, per quanto abitualmente svolta, con ingresso in retromarcia della nave nello stretto meandro del porto ligure.

Un dramma che ha portato a nove il conteggio delle vittime, di cui una ancora sepolta dalle macerie Ieri, le immagini dei telegiornali traboccavano del dolore dei familiari degli ufficiali rimasti uccisi, a seguito dell’apertura della Camera ardente.

Oggi, RaiNews ha diffuso un video ripreso dalle telecamere portuali e diffuso dalle redazioni liguri del servizio pubblico nazionale. Dalla descrizione, si vede chiaramente il momento del tragico impatto, con la torre che si schianta al suolo in un attimo terribile.


CONDIVIDI
Articolo precedenteScuola, organici Ata 2012/13: Tar Lazio accoglie l’istanza cautelare
Articolo successivoRoma, donna recuperata in un pozzo di 20 m: grazie ai pompieri è salva

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here