In arrivo altre novità dopo il Cud online per i pensionati, adesso saranno disponibili via web anche il calcolo della pensione e la posizione contributiva. Il Ministero del Lavoro in collaborazione con INPS e Adepp ha infatti messo in “cantiere” tre nuovi servizi che permetteranno ai lavoratori di poter consultare online la propria posizione contributiva e di stimare anche la futura pensione che si percepirà.
I tre servizio saranno:

• L’Estratto Conto Integrato (ECI)
• Calcolatore della pensione
• Simulatore della pensione

Il primo che verrà avviato entro il mese di aprile permetterà ai lavoratori di vedere lo stato della propria contribuzione previdenziale. Il servizio consente di segnalare errori ed incongruenze e permette una rapida visualizzazione a quei lavoratori che hanno versato contributi in più gestioni INPS o differenti Casse previdenziali.

Il secondo servizio, che verrà altresì avviato entro il mese di Aprile, permetterà, inizialmente, nella fase sperimentale, solo a coloro nati prima del 31 dicembre 1955 con contribuzione accreditata in una sola gestione, di conoscere all’incirca la data del proprio pensionamento e l’importo della propria pensione. Il servizio non è utilizzabile dai cittadini che sono già in pensione. In seguito il servizio verrà reso disponibile a tutti i lavoratori.

L’ultimo servizio ideato dall’Inps consentirà ai più giovani di visionare le varie ipotesi di pensionamento e di decidere quindi in maniera più consapevole sulle loro scelte lavorative, un servizio, quindi, dedicato ai più giovani, solitamente meno informati sul loro futuro pensionistico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


1 COOMENTO

SCRIVI UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci il tuo nome