Bagarre alla Camera sulle Commissioni permanenti. Dopo l’annuncio del MoVimento 5 Stelle di voler occupare le due Aule, il tentativo svolto questa mattina al Senato non ha sortito effetti di rilievo, se non quello di garantire il proseguo dello stallo sugli organi che i grillini invocano a gran voce.

Tanto è vero che, nel pomeriggio, Beppe Grillo se ne è uscito con un post inequivocabile dal titolo “I golpisti”, decretando la morte della Repubblica parlamentare a vantaggio di quella dei partiti.

In seguito, nel pomeriggio, alla Camera si è tenuto il dibattito in materia e, per il MoVimeno 5 Stelle, è intervenuta la capogruppo Roberta Lombardi che ha elencato i punti del regolamento della Camera dei deputati.

“Si convochi immediatamente la Giunta per il regolamento – ha chiesto la numero uno dei 5 Stelle alla Camera – per emanare due pareri, per valutare condizioni di legittimità che ostino alla convocazione delle Commissioni permanenti e chiediamo un parere sulla regolarità sui poteri della Commissione speciale in considerazione del blocco ingiustificato delle Commisisoni permanenti”.

La capogruppo grillina alla Camera ha ricevuto la parola dal vicepresidente di Montecitorio Maurizio Lupi (Pdl), il quale ha risposto immediatamente che la Presidenza ha convocato per l’11 aprile la Giunta per il regolamento e “in tale sede tale argomento potrà essere ulteriormente approfondito”. 

Guarda il video dell’intervento integrale di Roberta Lombardi sulle Commissioni permanenti

 


SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here