“Ora che i politici dovranno pagare allo stadio, non andranno più a vedere le partite, ma verranno tutti da te Floris”. Non c’è stata solo la copertina di Maurizio Crozza, ieri sera, a alleggerire il tono della puntata di Ballarò.

Verso la conclusione della trasmissione, infatti, è arrivato il videomessaggio di uno dei personaggi più amati del piccolo schermo – e della radio – ultimamente piuttosto in disparte: Fiorello.

Con la solita cerchia con cui, ogni mattina, lo showman pubblica su internet la sua personalissima edicola – cioè una rassegna stampa dove commenta con la solita ironia i fatti del giorno – Fiorello ha spedito a Giovanni Floris dove ha assicurato che “i processi di Berlusconi verranno spostati da Milano a Forum, su Rete4”.

Però, la ragione dell’insolito videomessaggio è una canzone che ripercorre l’elezione dei presidenti delle Camere con una personalissima parodia della canzone “Johnny Bassotto”, con il coro che intona: “Chi ha votatoper la Boldrini? Chi lo sa…”. Ma qui, è necessario ascoltare il nuovo sprazzo di genialità del presentatore siciliano.

Guarda il video integrale di Fiorello a Ballarò, il 19 marzo 2013

 

Il testo:

Chi ha votato per la Boldrini? Chi-lo-sa

Certamente non i grillini..Chi-sa-rà

Chi ha votato Pietro Grasso mi ha tirato un colpo basso

queste cose le faceva la Dc

Ora via dal MoVimento,  questo è alto tradimento

Niente inciuci, lo dicevo da quel dì….

Chi tradisce il MoVimento, prima o poi la pagherà

Uno a uno e in un momento, in miniera a lavorar…

Ma che gran botto che abbiamo fatto

Nemmeno entrati e già noi stiamo a litigar

L’avevo detto di stare attenti

Ma gli accordi son saltati per votare quelli lì

io vi mando tutti a casa senza internet e pc!


SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here