E’ in corso di svolgimento a piazza San pietro la cerimonia di intronizzazione di papa Francesco. Per partecipare al rito solenne di inaugurazione del pontificato, sono arrivati a Roma oltre 130 rappresentanti internazionali, tra capi di Stato, politici, ambasciatori e membri delle più disparate istituzioni.

Presenti, tra gli altri, il vicepresidente Usa Joe Biden, la cancelliera tedesca Angela Merkel, il premier spagnolo Mariano Rajoy, il presidente brasialiano Dilma Roussef, quello argentino Cristina Kirchner e il cileno Pinera.

Per l’Italia, non mancano il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, accompagnato dalla moglie Clio, e i due nuovi presidenti delle Camere, Laura Boldrini e Pietro Grasso.


Tra le autorità, molti i posti occupati anche da rappresentanti di altre confessioni religiose, tra cui il rabbino capo di Roma Antonio Di Segni, e il segretario generale dell’Islamic Organization of Latin America Mohamed Youssef Hajar.

Alle 8:45, il papa è uscito sulla a bordo di una jeep scoperta per salutare i fedeli che sin dalle prime luci dell’alba hanno riempito piazza San Pietro. Verso la conclusione del tragitto, Bergoglio ha chiesto di fermare l’auto per scendere tra la folla e baciare un ammalato.

Il traffico di Roma è bloccato dalle prime ore della mattinata. I pellegrini attesi nella capitale per il saluto al via ufficiale del pontificato di papa Francesco sono diverse centinaia di migliaia.


CONDIVIDI
Articolo precedenteEsodati: iter lento, attesa infinita per i primi 65mila salvaguardati
Articolo successivoPatto di Stabilità: pronto il dl da 12 mld per i investimenti pubblici

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here