Si terrà questa sera a Bologna, il piazza Maggiore alle ore 21 il concerto di commemorazione per Lucio Dalla, indimenticato cantautore e compositore del capoluogo emiliano, a distanza di un anno esatto dall’ultimo saluto.

Come noto a tutti gli appassionati di musica italiana, il 4 marzo era anche il compleanno dell’artista, che proprio oggi avrebbe compiuto 70 anni, essendo nato il 4 marzo 1943, data che è anche il titolo di uno dei suoi più famosi successi.

Nella mente e negli occhi dei bolognesi e di tutti i fan di Dalla in Italia sono ancora presenti le immagini dei funerali di un anno fa, quando migliaia di persone si riversarono sotto le due torri a rendere omaggio al cantautore improvvisamente scomparso.

Ancora in piena attività, Dalla lasciava un patrimonio di album e successi intramontabili per la musica italiana, più un numero sempre crescente di giovani talenti scoperti e lanciati nel business canoro nazionale.

Stasera, numerosi colleghi, amici e estimatori di Lucio Dalla si daranno appuntamento per un concerto completamente gratuito, finalizzato solo a preservare intatto il ricordo di uno dei più grandi interpreti della canzone italiana.

Non mancheranno anche nuove leve delle sette note, proprio come a lui piaceva sperimentare: scoprire artisti emergenti, esplorare nuove sonorità. Senza dubbio, però, a mancare stasera, complici le temperature miti, non saranno i fan, che ancora oggi celebrano il grande cantautore scomparso su tutti i mezzi di comunicazione, dai locali che Dalla amava frequentare alle piazze “virtuali” dei social network.

 

Guarda il servizio del Tg1 di un anno fa per i funerali di Lucio Dalla

 

Guarda Lucio Dalla nel 1971 in “4 marzo 1943”

© RIPRODUZIONE RISERVATA


SCRIVI UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci il tuo nome