Dopo la fortunata prima edizione, la casa editrice Nel Diritto, propone una seconda edizione del Commento al Regolamento di esecuzione ed attuazione del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163.

Questa seconda edizione nasce dalla necessità di aggiornare l’opera a seguito delle novità introdotte nel 2011 dal d.l. n. 70/2011, cosiddetto decreto sviluppo, in merito alla verifica della progettazione attraverso strutture e personale tecnico interno o esterno alla stessa stazione appaltante (artt. 47 e 48) e all’ attestazione SOA; nonché a seguito delle novità introdotte nel 2012 dal d.l n. 1/2012c.d. decreto liberalizzazione e competitività,in tema di disposizioni preliminari per la progettazione dei lavori e norme tecniche (art. 15) e dal d.l. n. 5/ 2012, c.d. decreto semplificazioni e crescita, in tema di durata del periodo di esclusione dalla gara in caso di false dichiarazioni e falsa documentazione e di accertamento e di valutazione dei lavori eseguiti all’estero da imprese con sede legale in Italia.

L’opera strutturata in due tomi, analizza la disciplina per intero, passando in rassegna tutte le disposizioni del Regolamento, attraverso l’esame e il raffronto con la disciplina previgente, segnalando novità e possibili problemi interpretativi, indicando anche le prime pronunce giurisprudenziali intervenute sul Regolamento nonché le delibere dell’Autorità di Vigilanza sui contratti pubblici. Questa seconda edizione, quindi, si caratterizza non solo per il commento alle novità su citate ma anche per gli aggiornamenti apportati alla luce delle prime pronunce giurisprudenziali che hanno fornito le prime risposte ad alcuni dubbi interpretavi sorti nei primi mesi di vita del Regolamento.


Nella seconda parte dell’opera è stato confermato l’interesse a numerose discipline secondarie riguardanti qualificazione, revisione dei prezzi, contratti segretati e progettazione, offrendo in tal modo una panoramica esaustiva della materia. Alle luce di ciò, indubbiamente i due tomi rappresentano una guida e uno strumento indispensabile soprattutto per i professionisti del settore, utilissimo nell’affrontare le innumerevoli difficoltà e insidie che spesso affliggono anche gli esperti della materia degli appalti pubblici.

Niente di nuovo riguardo la struttura, che rimane la stessa della prima edizione, articolandosi sotto ogni singola disposizione in tre sezioni:

  • Inquadramento anche dottrinale, snello ed essenziale;
  • Domande e risposte, con l’indicazione dei possibili interrogativi interpretativi con connesse soluzioni elaborate anche alla luce della giurisprudenza formatasi sotto la previgente disciplina;
  • Formule utili all’operatore.

Infine presente il sempre utilissimo indice analitico.

Questo e moltissimi altri manuali su LibreriaProfessionisti.it, la prima libreria online interamente dedicata ai professionisti che operano nei settori giuridico, fiscale, contabile, pubblica amministrazione, edile.


CONDIVIDI
Articolo precedenteBerlusconi deriso nello show americano: “Italia lo prendi sul serio?”
Articolo successivoEsame Avvocato 2012, atto giudiziario: traccia amministrativo

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here