Il 27 novembre alle 20 il ministero dell’Istruzione ha reso nota la banca dati contenente le 3500 domande dalle quali usciranno le 50 che costituiranno il test preselettivo della prima prova del concorso a cattedre. Da allora sono successe molte cose, dal tilt del sito del ministero preso letteralmente d’assalto dai 321.210 candidati al concorso a cattedre, passando per i software che anticipavano le soluzioni dei test ministeriali, fino al cambio delle regole da parte del Miur che vista la fuga di notizie sulle risposte corrette si vedeva, di fatto, costretto a mettere in chiaro punteggi e se le risposte date dal candidato fossero giuste o sbagliate.

La banca dati del ministero è strutturata in 70 batterie da 50 domande l’una, praticamente il Miur ha messo a disposizione dei candidati la totalità delle domande da cui può pescare le 50 con cui strutturerà il test, ma di fatto ha predisposto 70 simulazioni precostituite che sono replicabili ogni volta che il candidato lo riterrà utile ed allenante. Ogni prova è costituita, come quella ufficiale, da 18 domande di logica, 18 domande di comprensione del testo,  7 quesiti di competenze informatiche e 7 di competenze su una lingua straniera previamente scelta dal candidato.

Non era difficile immaginare che fra 3500 ci sarebbero stati degli errori, o delle inesattezze, e infatti a distanza di 10 giorni sono stati rilevati i primi errata corrige. Grazie alla collaborazione fra i candidati che si sono consultati sul forum di orizzonte scuola sono stati riscontrate molte imprecisioni che però non incidono sull’esito della risposta, quindi riportiamo qui di seguito delle imprecisioni che non cambiano la soluzione ma rettificano la correttezza del quesito iniziale.


Batteria 4
2751 : Corretti i possibili risultati. Sono state aggiunte le migliaia. Ad esempio la risposta corretta che prima risultava essere 1,8 adesso è 1800

7300 : La parola sur è stata corretta con soeur

4177 : Aggiunta la parola euro alle cifre

Batteria 6
2609 : Aggiunta la parola euro alle cifre

Batteria 7
1536 : Eliminato il tag <br/>

Batteria 8
1616 : Eliminato il tag <br/>

Batteria 12
7593 : Aggiunta la parola euro alle cifre

7563 : Aggiunta la parola euro alle cifre

Batteria 15
1970 : Domanda completamente eliminata

Batteria 21
7589 : Aggiunta la parola euro alle cifre

Batteria 28
7266 : La parola sur è stat corretta con soeur

Batteria 32
7626 : Aggiunta la parola euro alle cifre

Batteria 34
5500 : la scritta ?oben ohne” è diventata “oben ohne”

Inoltre pare che nella giornata del 5 dicembre, lo hanno segnalato alcuni candidati, il Miur abbia aggiornato la banca dati delle 3500 domande della batteria utile per la prova preselettiva modificando o correggendo alcuni quesiti segnalati come non corretti. A questo, tuttavia, non è seguita comunicazione ufficiale e se così rimanessero le cose sarebbe grave una mancanza del genere da parte del Ministero che vista l’importanza del concorso deve garantire il tasso di trasparenza più alto possibile.

Infine è una notizia dell’ ultima ora che il Miur ha emesso un comunicato ufficiale dove invita i candidati a controllare periodicamente e frequentemente il calendario delle prove preselettive perché potrebbe subire delle modifiche e dei cambiamenti, e in quelle circostanze, deve essere premura del candidato informarsi per tempo ed organizzarsi per poter sostenere il test nelle date e luoghi previsti dal ministero.


4 COMMENTI

  1. MI CHIEDO SE ANCHE QUESTO PUO’ ESSERE UN ERRORE.
    PER ME LA RISPOSTA CORRETTA E’ 15
    PER LORO -15…NON MI SPIEGO PERCHE’

    Batteria 23

    5. Se: $ + $ = £ – @ $ = 6 £ = -3

    Allora @ è uguale a:
    n -5
    n -15
    n 15
    n5

  2. Il super quizzone e’ solo una corsa disperata contro il tempo, non un modo efficace per selezionare dei validi e preparati docenti…
    Vergogna!!!!!!!!! Vorrei proprio vederlo il Ministro a cimentarsi nella risposta delle domande…

  3. Eliminare la 1970 è stato, da parte del miur, la conferma che non sanno minimamente cosa sia una competenza digitale.

    La domanda verteva sull’ammissibilità o meno del carattere “\” nel nome del file.

    Hanno invece lasciato domande basate su pacchetto office costringendo la gente a ragionamenti e studio su una suite a pagamento che NON tutti possono permettersi.

    Incapaci. Patetici. Superficiali.

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here