Il concorso a cattedre passerà alla storia per la confusione, generata colpevolmente da un bando vecchio, scritto in un incomprensibile burocratese che ha confuso anche i più padroni della lingua italiana. Il governo dovrebbe smetterla di compilare questi decreti comprensibili solo a tecnici e specialisti dell’ambito legale, non siamo tutti avvocati, quindi quando un bando ufficiale riguarda un’utenza di oltre 160.000 persone ci si aspetterebbe una maggior chiarezza o indicazioni più nette di quelle sin qui avute.

Non bastasse dunque la confusione e il linguaggio burocratese si è aggiunta un’altra inutile e risparmiabile complicazione; il bando prevede l’uniformazione dei voti per i titoli di studio a 110. Non importa dunque che il voto che determina i vostri requisiti di accesso al concorso sia espresso in sessantesimi, ottantesimi o centesimi, è necessario, anzi di più, è categorico che compariate il coeficente che avete conseguito con il diploma, con la laurea o con un concorso a 110, di modo che le domande presentino una votazione omogenea. Ricordiamo, invece, che coloro che sono in possesso delle abilitazioni dovranno convertire il loro voto in centesimi.

Visto che il ministero non è in grado di aiutare i candidati del concorso che esso stesso ha decretato, in soccorso di quanti abbiano riscontrato difficoltà a convertire i propri voti in centodecimi vi offriamo una comoda, semplice e gratuita applicazione che vi consente di calcolare in un attimo il quoziente del vostro voto in centodecimi. Qui di seguito puoi calcolare il tuo voto ed essere così certa/o di compilare perfettamente la domanda di iscrizione on – line.


 

/
/ 110

3 COMMENTI

  1. Scusate ho bisogno di un aiuto.. devo convertire la votazione del diploma, cioè la pagella perché quando mi sono diplomata nel 98 mi hanno dato la pagella come diploma e non votazione tipo 36/60. Come faccio a convertire la pagella in sessantesimi e/o 100?grazie

  2. D’accordo che non siamo tutti avvocati, ma le proporzioni si imparano alla scuola media e se uno non è in grado da solo di convertire il suo voto in centodecimi, come pensa di poter superare le prove del concorso?

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here