Sta per iniziare al Senato il voto finale sulla fiducia posta dal Governo sul nuovo maxiemendamento che comprende i decreti sulla spending review e quello sulla dismissione del patrimonio pubblico.

In esclusiva, LeggiOggi è in possesso del testo del provvedimento.

 


CONDIVIDI
Articolo precedenteImu: rincari per chi affitta fino all’80%, la seconda rata è un salasso.
Articolo successivoTragitto casa-lavoro in bici: siete sicuri?

1 COOMENTO

  1. […] chi è riuscito a rimanere in pari con gli esami.  Questo sostiene l’ultima versione del decreto legge sulla spending reviewche ieri è stata votata e approvata nell’Aula del Senato; cambiano così, ancora una volta, […]

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here