La nuova sanatoria 2012 partirà il prossimo 15 settembre e avrà la durata di un mese. Permetterà di regolarizzare la posizione di cittadini stranieri che lavorano “in nero” e al datori di lavoro la cancellazione di tutti i carichi pendenti che riguardano obblighi fiscali e sanzioni amministrative per aver avuto alle proprie dipendenze un cittadino extracomunitario non in regola con il permesso di soggiorno.

Il Decreto legislativo del 16 luglio 2012, n.109, “Attuazione della direttiva 2009/52/CE che introduce norme minime relative a sanzioni e a provvedimenti nei confronti di datori di lavoro che impiegano cittadini di Paesi terzi il cui soggiorno è irregolare” è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 172 del 25/07/2012 ed entrerà in vigore dal prossimo 9 agosto 2012.


CONDIVIDI
Articolo precedenteAccorpamento province? Come la coperta di Linus…
Articolo successivo“Leasing tedesco” e le macchine invisibili al Fisco

2 COMMENTI

  1. […] Leggi il decreto sulla sanatoria 2012 pubblicato in Gazzetta ufficiale […]

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here