Il Consiglio Nazionale Forense ha trasmesso ai Presidenti dei Consigli dell’Ordine degli Avvocati la nota inoltrata al Ministero della Giustizia relativa alla circolare esplicativa sulle nuove norme in materia di contributo unificato in relazione all’applicazione dell’art. 14, c. 3 del Testo Unico delle Spese in materia di giustizia (d.p.r. 30 maggio 2002, n. 115), ove si prevede il versamento di un autonomo contributo unificato nell’ipotesi di estensione della domanda o del numero dei contraddittori.

Qui il testo integrale della nota, a cura dell’Avv. Prof. Ubaldo Perfetti


CONDIVIDI
Articolo precedentePassera: sì a Tobin Tax, Tav ed energie rinnovabili
Articolo successivoFornero-Patroni Griffi: “Licenziamenti nella P.A. uno strumento, non l’unico”

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here