Il regime attuale

Prevista dal codice civile agli artt. 2549-2554, l’associazione in partecipazione è il contratto con cui si attribuisce all’associato la partecipazione agli utili dell’impresa o di singoli affari, come corrispettivo di un apporto che può essere anche lavorativo, e nel quale tuttavia, mancano gli elementi della subordinazione perché l’associato non è obbligato a prestare la sua attività sotto la direzione dell’associante e può anche controllare l’andamento degli affari e partecipare ai risultati. Il D.Lgs. 276/2003 ha stabilito che in mancanza di un’effettiva partecipazione ed inadeguate erogazioni l’associato ha diritto ai trattamenti contributivi, economici e normativi stabiliti per il lavoro subordinato.

Proposta di riforma


Per tale fattispecie l’abuso è perseguito:

a) tramite la limitazione del numero massimo degli associati di lavoro;

b) l’operatività dell’istituto soltanto per le piccole attività (ove vi siano 5 soggetti compreso l’associante), fatte salve le associazioni costituite in ambito familiare;

c) presunzione della natura subordinata del rapporto di lavoro in mancanza dell’effettività di partecipazione agli utili ad alla consegna del rendiconto.

Lilla Laperuta

Riforma del lavoro: ecco l’elenco completo di tutte le nostre schede:

– Riforma del lavoro: come cambia l’articolo 18 (Licenziamenti);

 – Riforma del lavoro: come cambiano gli ammortizzatori sociali;

 – Riforma del lavoro: come potrebbe cambiare il lavoro accessorio;

 – Riforma del lavoro: come cambia l’associazione in partecipazione;

 – Riforma del lavoro: come cambia il part time;

 – Riforma del lavoro: come cambia il contratto di apprendistato;

 – Riforma del lavoro: cosa succederà a co.co.pro. e co.co.co.?;

– Riforma del lavoro: il contratto di lavoro intermittente;

– La riforma del lavoro e l’uso patologico del contratto a tempo determinato.


CONDIVIDI
Articolo precedenteOrrore, orrore!! L’ennesima legge ad personam!!
Articolo successivoRiforma del lavoro: cosa succederà a co.co.pro. e co.co.co.?

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here