Domani il Consiglio dei Ministri vara il decreto legge di cui si è discusso ieri nella riunione preparatoria, il cosiddetto pre-Consiglio dei ministri. Non dovrebbero trovare posto le correzioni al decreto manovra. E’ tuttavia possibile che il testo sia arricchito durante l’iter parlamentare.

Tra le novità, la proroga per le assunzioni nel pubblico impiego per tutto il 2012. La norma contenuta nella bozza è finalizzata “a consentire alle amministrazioni interessate (amministrazioni statali, compreso il personale del comparto sicurezza, agenzie ed enti pubblici non economici, compresi gli enti di ricerca) di poter effettuare le assunzioni autorizzate o in corso di autorizzazione, ai sensi della normativa citata nel testo, fino al 31 dicembre 2012“.

Vediamo altri rinvii di interesse per le pubbliche amministrazioni.


Sfratti

Nuova proroga al blocco degli sfratti: il termine slitta al 31 dicembre 2012. La norma riguarda particolari categorie sociali disagiate residenti nei comuni capoluoghi di provincia, nei comuni con essi confinanti con popolazione superiore a 10.000 abitanti e nei comuni ad alta tensione abitativa. La sospensione era stata gia’ introdotta fino al 30 giugno 2009, termine poi prorogato in attesa del Piano di edilizia abitativa previsto dal decreto legge 112 del 2008.

Taxi

Slitta al 30 giugno 2012 il termine per emanare il decreto sui taxi: si tratta del provvedimento con cui il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, di concerto con il ministro dello Sviluppo economico, e previa intesa con la conferenza unificata, avrebbe dovuto adottare disposizioni attuative tese a impedire pratiche di esercizio abusivo del servizio taxi e del servizio noleggio conducente.

CRI

Prorogato al 31 dicembre 2012 l’incarico del commissario straordinario della Croce Rossa Italiana. L’incarico, si legge nel testo, “e’ prorogato fino alla data di ricostituzione degli organi statutari a conclusione del riassetto organizzativo” e comunque “non oltre il 31 dicembre 2012”.

Sistri

Slitta al 2 aprile 2012 il termine per la piena entrata in operativita’ del Sistri, il sistema di controllo della tracciabilita’ dei rifuti. La proroga si rende necessaria per consentire un necessario periodo di adeguamento del sistema e consentire a tutti gli operatori coinvolti di adempiere correttamente agli adempimenti informatici previsti.

Inpdap

I vertici di Inpdap ed Enpals, enti previdenziali destinati a confluire nell’Inps resteranno in carica fino alla chiusura dei bilanci. “Si ritiene opportuno – si legge nella relazione al testo del decreto – un intervento che definisca con chiarezza che gli organi possono compiere esclusivamente le attività legate alla chiusura dei bilanci: tali attività sono necessarie per giungere alla effettiva conclusione delle gestioni soppresse nel rispetto del termine fissato dalla norma (31 marzo 2012). Inoltre, al fine di evitare possibili comportamenti dilatori, si prevede la cessazione degli organi comunque non oltre il primo aprile 2012”. “La presente proposta normativa – spiega ancora la relazione – non comporta nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica, in quanto si limita a precisare i termini di cessazione degli organi operanti presso gli Enti soppressi. Ciò al fine di evitare che in assenza di una scadenza precisa gli stessi possano continuare ad operare”.

Social card

Prorogata per il 2012 la sperimentazione della carta acquisti. La misura non comporta nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica poiche’ lo stanziamento pari a 50 milioni di euro era gia’ stato previsto dalla disposizione che si intende prorogare.

Carta d’identità

Slitta al 31 dicembre 2012 il termine per l’apposizione delle impronte digitali sulla carta d’identita’. La proroga del termine si rende necessaria per individuare gli adeguati requisiti di sicurezza, indispensabili anche al fine di evitare la falsificazione delle carte d’identita’ rilasciate in formato cartaceo.

Internet point

E’ prorogato per l’anno 2012 l’obbligo di acquisire la licenza di pubblica sicurezza per lo svolgimento delle attivita’ di internet point.

Giuseppe Manfredi


CONDIVIDI
Articolo precedenteChe il Natale 2011 porti la nuova alba della Costituzione Italiana
Articolo successivoProrogati al 31 marzo i bilanci di previsione 2012 degli enti locali

1 COOMENTO

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here