Dopo l’annuncio nella serata di ieri delle dimissioni da parte del premier Berlusconi dopo l’approvazione della legge di stabilità, questa mattina il ministro dell’Economia e delle Finanze, Giulio Tremonti, e il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Gianni Letta, hanno illustrato al presidente della Repubblica Giorgio Napolitano gli emendamenti del Governo al provvedimento.

Il testo, di cui vi forniamo l’ultima bozza aggiornata, arriverà alla Commissione Bilancio di Palazzo Madama alle 16, dove probabilmente il presidente Schifani cercherà di accelerare i tempi di esame.


CONDIVIDI
Articolo precedenteLa rilevanza giuridica delle “dimissioni” di Berlusconi
Articolo successivoDdl stabilita’, la Commissione bilancio al lavoro

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here