Oggi Berlusconi si presenta alla Camera, alle 11, e probabilmente preannunzierà la fiducia sul ddl “Rendiconto generale dell’Amministrazione dello Stato per il 2010” (già approvato dal Senato), su cui il Governo è andato in minoranza martedì scorso (A.C. 4621).

L’opposizione (Pd, Idv e Terzo Polo) potrebbe lasciare l’Aula in segno di protesta.

Ieri, alla Camera, la giunta per il Regolamento ha infatti ritenuto che la bocciatura dell’art.1 del rendiconto finanziario impedisca l’esame dei restanti articoli.


A fine seduta, il presidente della Camera ha dato atto che “la maggioranza dei componenti della Giunta ha espresso l’avviso che l’iter del disegno di legge di rendiconto non possa proseguire in quanto dalla mancata approvazione dell’articolo 1 discende la preclusione dei restanti articoli e la reiezione del provvedimento nel suo complesso, con conseguente conclusione dell’iter parlamentare; e che ciò comporta, altresì, la sospensione dell’iter del disegno di legge di assestamento che, a norma dell’articolo 119, comma 8, del Regolamento, è esaminato con il disegno di legge di approvazione del rendiconto“.


CONDIVIDI
Articolo precedenteOggi in Consiglio dei Ministri il nuovo testo del ddl “stabilità”
Articolo successivoConsiglio dei Ministri: nessuna decisione sulla manovra finanziaria e sul nuovo decreto sviluppo

1 COOMENTO

  1. […] seguire, alle 11, Berlusconi si presenterà alla Camera per chiedere la fiducia sul ddl recante il “Rendiconto generale dell’Amministrazione dello […]

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here