Il Consiglio dei Ministri ha licenziato, lo scorso 3 agosto, uno schema di decreto legislativo che integra il Codice del processo amministrativo.

Il Governo attua in tal modo la previsione contenuta nella legge delega per la riforma del processo amministrativo (articolo 44 della legge 18 giugno 2009 n. 69), che aveva previsto due anni di tempo per adottare decreti correttivi al Codice.

Il testo del “Correttivo”, redatto dalla Commissione istituita nell’ambito del Consiglio di Stato per la redazione del Codice, poi ulteriormente modificato dal Governo, verrà ora trasmesso alle Commissioni parlamentari per il parere.


Il testo dello schema di decreto correttivo al Codice del Processo Amministrativo


CONDIVIDI
Articolo precedenteDal primo settembre libri più cari e mercato meno libero
Articolo successivoTutela penale dell’ambiente, arriva il decreto legislativo 121 del 2011

1 COOMENTO

  1. […] già pubblicato il testo dello schema di decreto legislativo recante “Disposizioni integrative e correttive al codice […]

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here