Sta per iniziare (alle 15) il Consiglio dei Ministri. Queste le questioni essenziali all’ordine del giorno – tutte ricadenti nelle competenze del Ministero dell’Economia (oltre all’emergenza “Napoli” che comunque dovrebbe essere trattata):

bozza di decreto legge recante “Disposizioni urgenti per la stabilizzazione finanziaria”;

– disegno di legge delega per la riforma fiscale e assistenziale;


– disegni di legge del Ministro Tremonti:

a) “Rendiconto generale dell’Amministrazione dello Stato per l’esercizio finanziario 2010”;

b) “Assestamento del bilancio dello Stato e dei bilanci delle Amministrazioni autonome per l’anno finanziario 2011”;

– decreto legislativo recante “Riforma dei controlli di regolarità amministrativa e contabile e potenziamento dell’attività di analisi e valutazione della spesa, a norma dell’articolo 49 della legge n. 196 del 2009” ;

Il testo aggiornato della bozza di decreto legge recante “Disposizioni urgenti per la stabilizzazione finanziaria” (cd. “manovra correttiva 2011”)


CONDIVIDI
Articolo precedenteNon è possibile avere un secondo padre
Articolo successivoGoverno, varato il decreto legge con la manovra correttiva 2011

1 COOMENTO

  1. […] la stabilizzazione finanziaria coerenti con gli obiettivi di manovra condivisi in sede europea [qui il testo discusso in […]

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here