Nuovo processo civile: tutte le novità

E’ in arrivo una nuova riforma del processo civile. La Camera dei deputati ha infatti approvato nella seduta del 10 marzo 2016 un disegno...

Consulenti tecnici: stop della Cassazione alle acquisizioni selvagge

L'attività dei consulenti tecnici d'ufficio va circoscritta, dice la Corte

Concorso Agenzia Entrate: 892 funzionari alla seconda prova

Tutto pronto per la seconda prova. Sede e partecipanti

Giustizia Civile: intervista all’avvocato Cuonzo

Il tema della Giustizia Civile  è al centro del dibattito in queste ultime settimane, grazie alla recente pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della Legge 162/2014 sul...

Sesso per contratto… Lucia come Frine?

L'assurdo contratto che prevedeva l'obbligo per una segretaria di fare sesso con l'assessore, suo titolare, quattro volte al mese

Il procedimento esecutivo e pignoramento

Una sommaria illustrazione del procedimento esecutivo

Il nuovo atto di appello e il necessario “dialogo” con la...

Mancando la motivazione dell'appello (come prima i “motivi specifici”) l'impugnazione sarà dichiarata inammissibile, con conseguente preclusione dell’esame nel merito

L’utilizzo della PEC in ambito di esecuzione presso terzi

Dal primo gennaio obbligo per il creditore procedente di indicare l’indirizzo di posta certificata nell'atto di pignoramento

Codice Procedura Civile, il testo aggiornato al Dl Sviluppo 2012

Introdotti i nuovi artt. 348 bis c.p.c., 348 ter c.p.c., 436 bis c.p.c.

Decreto sviluppo: come cambia l’appello nel processo civile

Il Dl 83/2012 introduce nel codice di procedura civile i nuovi artt. 348 bis, 348 ter e 436 bis

Il deposito telematico degli atti in corso di causa

Profili critici e norme scoordinate

Codice di Procedura Civile, testo aggiornato

R.D. 28 ottobre 1940, n. 1443

ULTIMI ARTICOLI

TOP NEWS

LeggiOggi.it

Ogni settimana il meglio di LeggiOggi.it nella tua E-mail

Ho letto l'informativa e acconsento al trattamento dei dati

oppure

NOTA INFORMATIVA SULLA TUTELA DEI DATI PERSONALI EX ART 13 D.LGS. 196/2003 E RICHIESTA DI CONSENSO AL TRATTAMENTO

Maggioli SpA, titolare del trattamento, si propone di gestire il servizio nel rispetto della normativa vigente in materia di tutela dei dati personali. Al proposito intende con questa nota, fornire a tutti gli utenti un'informativa sulle modalità e finalità del trattamento dei dati personali in conformità a quanto previsto dall'art. 13 del D.Lgs n. 196 del 30.06.2003. I dati personali forniti dagli utenti verranno trattati elettronicamente e/o manualmente da Maggioli SpA, Via del Carpino 8 - 47822 Santarcangelo di Romagna (RN), titolare del trattamento, per tutte le finalità correlate alla prestazione del servizio. Inoltre, previo suo consenso, i suoi dati saranno trattati dalla nostra società e dalle società del Gruppo Maggioli per l'invio di materiale promozionale inerente i nostri prodotti o servizi o quelli di società clienti del Gruppo Maggioli. L'indicazione della email deve essere fatta con cura in quanto necessaria per ricevere il servizio, i dati a corredo vengono chiesti per targettizzare gli invii informativi. I suoi dati non saranno diffusi. I suddetti dati potranno essere comunicati a soggetti pubblici, in aderenza ad obblighi di legge e a soggetti privati per trattamenti, funzionali all'adempimento del contratto, quali: nostra rete agenti, società di informazioni commerciali, professionisti e consulenti. I suoi dati potranno essere comunicati a soggetti terzi nostri clienti, che li tratteranno in qualità di autonomi titolari del trattamento secondo la definizione contenuta nel D.lgs 196/2003. Tali dati saranno trattati dai nostri dipendenti e/o collaboratori, incaricati al trattamento, preposti ai seguenti settori aziendali: editoria elettronica, mailing, marketing, CED, servizi Internet, fiere e congressi. L'utente potrà esercitare ogni ulteriore diritto previsto dall'art. 7 del D.Lgs 196 del 30.06.2003 che di seguito integralmente si riporta: "1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. 2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione: a) dell'origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'art. 5 comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello stato, di responsabili o incaricati. 3. L'interessato ha diritto di ottenere: a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione, in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettera a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di colori ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento di rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. 4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano ancorchà pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento dei dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale. "Compilare il form con i propri dati con conseguente dichiarazione espressa di aver letto e accettato questa informativa, autorizza la Maggioli spa e le società del Gruppo Maggioli al trattamento dei suoi dati per le finalità correlate alla prestazione del servizio e per l'invio di materiale promozionale, anche da parte di soggetti terzi nostri clienti, secondo le modalità illustrate nell'informativa. L'utente potrà esercitare ogni diritto previsto dal citato art. 7 con la semplice risposta alla e-mail ricevuta.

Chiudi questa finestra
Scarica l'ultima Newsletter
Archivio Newsletter