Speciale Jobs Act

Scuola 4 giugno 2013, 12:30

Scuola: ecco tutte le commissioni degli esami di Stato del II ciclo

Esami Maturità: ecco le liste delle commissioni di docenti che giudicheranno i diplomandi


Gli esami di Maturità si avvicinano e un altro traguardo è stato raggiunto. Ieri mattina, il ministero dell’Istruzione ha pubblicato gli elenchi delle commissioni degli esami di Stato 2012/2013 del secondo ciclo. La disposizione scelta è quella alfabetica, i file diffusi online sono dieci e vanno da Agrigento a Vibo Valentia. Già da ieri, non appena è stata resa nota la comunicazione dal ministero, gli allegati riportanti le varie commissioni sono stati letteralmente presi d’assalto dai candidati di tutta la penisola, curiosi di scoprire quali saranno i professori che si troveranno di fronte all’esame e, di conseguenza, la sorte, più o meno felice, che potrebbe essere attesa.

In quasi tutte le provincie, la ricerca alle domande e ai comunicati informativi si è scatenata a poche ore dalla divulgazione. La caccia alle notizie, in realtà, sembra essere partita in anticipo: già la scorsa settimana sono stati migliaia gli studenti, a tiro d’esame, che hanno messo mano ai vari siti studenteschi in cerca di previsioni plausibili. Secondo la prassi, infatti, la presentazione degli elenchi comprensivi dei nomi dei professori componenti le commissioni esterne, dovrebbe essere stata divulgata già la settimana scorsa. Ora che finalmente ai commissari esterni può attribuirsi un volto, stando ad un sondaggio diffuso dal portale online Skuola.net, si ritiene che ben quattro studenti su cinque passeranno istantaneamente al setaccio la rete per trovare quante più informazioni possibili sui rispettivi ‘giudicanti’.

Le informazioni che vengono considerate, in qualche modo, utili per affrontare la prova nel migliore dei modi sono varie e disomogenee, arrivando a toccare argomenti paradossalmente lontani dalla questione-esame: ad esempio, quali saranno gli argomenti chiesti con maggiore probabilità, l’indole caratteriale del professore, le rispettive modalità d’insegnamento, e ci si spinge ad indagare persino l’orientamento politico o l’eventuale fede religiosa del diretto interessato. Sempre secondo il sondaggio diffuso da Skuola.net, il 40% degli studenti farà appello alla tradizionale conoscenza instaurata tra i colleghi per riuscire a racimolare possibili direttive; il 38% rintraccerà le informazioni in internet contattando siti per studenti, social network e community varie, nient’altro che tutti gli strumenti più fedeli ai nuovi nativi digitali; il 29% sarebbe poi intenzionato a cercare riferimenti sul web tramite la ricerca di eventuali biografie o recensioni sugli insegnanti; infine circa il 9% dei maturandi, riponendo ancora totale fiducia nella rete, punterà sul social network per antonomasia targato Mark Zuckerberg, Facebook, per trovare e contattare gli studenti che frequentano la scuola dove il commissario esterno insegna.

La caccia dunque è ufficialmente aperta. Non resta che consultare le liste delle commissioni del secondo ciclo elencate qui sotto, buon divertimento.

Agrigento(AG) – Alessandria(AL) – Ancona(AN) – Ascoli Piceno(AP) – L’Aquila(AQ) – Arezzo(AR) – Asti(AT) – Avellino(AV) – Bari(BA) – Bergamo(BG).   VAI ALLA TABELLA

Biella(BI) – Belluno(BL) – Benevento(BN) – Bologna(BO) – Brindisi(BR) – Brescia(BS) – Cagliari(CA) – Campobasso(CB) – Caserta(CE) – Chieti(CH).   VAI ALLA TABELLA

Caltanissetta(CL) – Cuneo(CN) – Como(CO) – Cremona(CR) – Cosenza(CS) – Catania(CT) – Catanzaro(CZ) – Enna(EN) – Ferrara(FE) – Foggia(FG).   VAI ALLA TABELLA

Firenze(FI) – Forli’(FO) – Frosinone(FR) – Genova(GE) – Gorizia(GO) – Grosseto(GR) – Imperia(IM) – Isernia(IS) – Crotone(KR) – Lecco(LC) – Lecce(LE) – Livorno(LI) – Lodi(LO) – Latina(LT).   VAI ALLA TABELLA

Lucca(LU) – Macerata(MC) – Messina(ME) – Milano(MI) – Mantova(MN) – Modena(MO) – Massa Carrara(MS).   VAI ALLA TABELLA

Matera(MT) – Napoli(NA) – Novara(NO) – Nuoro(NU) – Oristano(OR) – Palermo(PA).   VAI ALLA TABELLA

Piacenza(PC) – Padova(PD) – Pescara(PE) – Perugia(PG) – Pisa(PI) – Pordenone(PN) – Prato(PO) – Parma(PR) – Pesaro E Urbino(PS) – Pistoia(PT) – Pavia(PV) – Potenza(PZ) – Ravenna(RA) – Reggio Calabria(RC).   VAI ALLA TABELLA

Reggio Emilia(RE) – Ragusa(RG) – Rieti(RI) – Roma(RM) – Rimini(RN) – Rovigo(RO) – Salerno(SA).   VAI ALLA TABELLA

Siena(SI) – Sondrio(SO) – La Spezia(SP) – Siracusa(SR) – Sassari(SS) – Savona(SV) – Taranto(TA) – Teramo(TE) – Trento(TN) – Torino(TO) – Trapani(TP) – Terni(TR) – Trieste(TS).   VAI ALLA TABELLA

Treviso(TV) – Udine(UD) – Varese(VA) – Verbano Cusio Ossola(VB) – Vercelli(VC) – Venezia(VE) – Vicenza(VI) – Verona(VR) – Viterbo(VT) – Vibo Valentia(VV).   VAI ALLA TABELLA


Pubblicato da il 4 giugno 2013 alle 12:06 in Scuola
Tags: , , , , ,


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Letizia Pieri

Dott.ssa in scienze criminologiche

Rss Feed


Articoli dello stesso autore

Giustizia 2 agosto 2013, 10:03

Sentenza Mediaset: Berlusconi condannato a 4anni, quali ripercussioni?

La Cassazione ha confermato la condanna di Berlusconi a 4 anni di carcere. Rinviata alla Corte d’Appello l’interdizione

Giustizia 1 agosto 2013, 15:30

Razzismo 2.0: associazione a delinquere per blog che fomentano l’odio

In linea con la Convenzione di NY, la Cassazione ha esteso alle comunità del web le pene per i reati associativi

Giustizia 1 agosto 2013, 09:32

Processo Mediaset: sentenza della Cassazione attesa per oggi pomeriggio

Attesa oggi pomeriggio la sentenza della Cassazione, i giudici si ritireranno in camera di consiglio alle 12.

Giustizia 31 luglio 2013, 15:00

Processo Mediaset: sentenza forse domani. Berlusconi non si presenterà

La sentenza della Cassazione sul processo Mediaset sembra slittare a domani. Quali i possibili scenari per Berlusconi?

Politica 30 luglio 2013, 10:40

Processo Mediaset: oggi il giorno del giudizio, ecco tutta la storia

Processo Mediaset: giorno del giudizio, arriva la pronuncia della Cassazione. Ecco tutta la storia della vicenda


LeggiOggi.it

Ogni settimana il meglio di LeggiOggi.it nella tua E-mail



Ho letto l'informativa e acconsento al trattamento dei dati



NOTA INFORMATIVA SULLA TUTELA DEI DATI PERSONALI EX ART 13 D.LGS. 196/2003 E RICHIESTA DI CONSENSO AL TRATTAMENTO

Maggioli SpA, titolare del trattamento, si propone di gestire il servizio nel rispetto della normativa vigente in materia di tutela dei dati personali. Al proposito intende con questa nota, fornire a tutti gli utenti un'informativa sulle modalità e finalità del trattamento dei dati personali in conformità a quanto previsto dall'art. 13 del D.Lgs n. 196 del 30.06.2003. I dati personali forniti dagli utenti verranno trattati elettronicamente e/o manualmente da Maggioli SpA, Via del Carpino 8 - 47822 Santarcangelo di Romagna (RN), titolare del trattamento, per tutte le finalità correlate alla prestazione del servizio. Inoltre, previo suo consenso, i suoi dati saranno trattati dalla nostra società e dalle società del Gruppo Maggioli per l'invio di materiale promozionale inerente i nostri prodotti o servizi o quelli di società clienti del Gruppo Maggioli. L'indicazione della email deve essere fatta con cura in quanto necessaria per ricevere il servizio, i dati a corredo vengono chiesti per targettizzare gli invii informativi. I suoi dati non saranno diffusi. I suddetti dati potranno essere comunicati a soggetti pubblici, in aderenza ad obblighi di legge e a soggetti privati per trattamenti, funzionali all'adempimento del contratto, quali: nostra rete agenti, società di informazioni commerciali, professionisti e consulenti. I suoi dati potranno essere comunicati a soggetti terzi nostri clienti, che li tratteranno in qualità di autonomi titolari del trattamento secondo la definizione contenuta nel D.lgs 196/2003. Tali dati saranno trattati dai nostri dipendenti e/o collaboratori, incaricati al trattamento, preposti ai seguenti settori aziendali: editoria elettronica, mailing, marketing, CED, servizi Internet, fiere e congressi. L'utente potrà esercitare ogni ulteriore diritto previsto dall'art. 7 del D.Lgs 196 del 30.06.2003 che di seguito integralmente si riporta: "1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. 2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione: a) dell'origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'art. 5 comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello stato, di responsabili o incaricati. 3. L'interessato ha diritto di ottenere: a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione, in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettera a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di colori ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento di rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. 4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano ancorchà pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento dei dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale. "Compilare il form con i propri dati con conseguente dichiarazione espressa di aver letto e accettato questa informativa, autorizza la Maggioli spa e le società del Gruppo Maggioli al trattamento dei suoi dati per le finalità correlate alla prestazione del servizio e per l'invio di materiale promozionale, anche da parte di soggetti terzi nostri clienti, secondo le modalità illustrate nell'informativa. L'utente potrà esercitare ogni diritto previsto dal citato art. 7 con la semplice risposta alla e-mail ricevuta.

Chiudi questa finestra
Torna Su