Speciale riforma PA

Politica 25 febbraio 2013, 12:07

Elezioni politiche 2013: non più sondaggi clandestini ma exit poll

I sondaggi clandestini lasciano il posto ai primi exit poll ufficiosi


Il tempo delle corse clandestine è finito, gli ippodromi sono quelli ufficiali, sono arrivate le gare che contano e i fantini sanno che questa volta il traguardo per cui si corre è quello più importante, che determina il successo da consegnare a fotografi e giornali, nonostante il pubblico sia in calo e i consensi inferiori alla gara del 2008. Questo non preoccupa però i cavalli favoriti, quelli di Bien Comun, che mantengono il loro cospicuo vantaggio e vedono la distanza dal traguardo diminuire sempre più.

Il Gran Prix de la Chambre sta rispettando ampiamente i pronostici; Bien Comun, infatti, trascinata da Fan Idole (30,3 secondi) si attesta ad un complessivo 34,4 secondi, frutto anche dell’apporto di Gebrazac con i suoi pochi ma decisivi 3,6 secondi. Non sembra tenere il passo Maison Liberté che si attesta a 28 secondi, rispettando le attese, senza riuscire però a fare quel salto che potrebbe insidiare Bien Comun, anche perché i fantini restanti della scuderia non corrono molto forte, Groom de Bootz fa registrare 4 secondi e Freres Tricolor solo 2,5 secondi.

La vera rivelazione è invece il genovese Igor Brick che con i suoi 20 secondi si assicura un solido ed invidiabile terzo posto, facendo registrare non solo il primato personale ma un incremento record di oltre 3 secondi nell’ultima settimana, segno che la sgroppata romana ha portato i frutti sperati. In quarta posizione si attesta invece Ipson de la Boccon che ottiene un tempo complessivo di 11,9 secondi, un risultato abbastanza modesto se si pensa alle attese della vigilia, anche se è il Gran Prix del Senat a cui questo fantino punta di più.

Situazione diversa nel Gran Prix del Senat dove la confusione e la tensione regnano sovrane ma soprattutto i distacchi sono meno pronunciati che nel Gran Prix de la Chambre, al momento della corsa il fantino avanti è comunque Fan Idole con i suoi 31 secondi ai quali si aggiungono i 3,4 di Gebrazac e gli 0,7 degli altri fantini, per un totale di 35,1 secondi che darebbe diritto a questa scuderia di rifornire i propri cavalli con 146 sacchi di biada.

Meno distante che a la Chambre, Maison Liberté trascinata dai 20 secondi Varenne che tira la volata agli altri fantini della sua scuderia che si attestano a 3,8 secondi Groom de Bootz, a 2,5 secondi Freres Tricolor, a 0,8 secondi Hirosaka e a 2 secondi gli altri fantini. Stando così le cose i sacchi conquistati sarebbero 98, non molti di meno di quelli degli avversari principali e storici di Bien Comun.

Il resto dei sacchi di biada va diviso fra il sorprendente Igor Brick che con i suoi 19,5 secondi ha diritto a ben 40 sacchi di biada mentre Ipson de la Boccon con i suoi 9,9 secondi se ne assicura 24. Lo scenario si fa dunque caotico ed incerto perché è evidente che Bien Comun non ha abbastanza sacchi per celebrare la vittoria quindi è possibile che apra soprattutto a Ipson de la Boccon per avere i sacchi che le mancano per godere pienamente della vittoria.

Fonte: notapolitica.it


Pubblicato da il 25 febbraio 2013 alle 12:02 in Politica
Tags: , , , , , , , , , , ,


4 Commenti per Elezioni politiche 2013: non più sondaggi clandestini ma exit poll

  1. diego

    Grande SILVIO.. FACCI ANCORA SOGNARE…………….

  2. Spero molto ci sia un cambiamento della politica in generale , che non ci siano caste con tutti quei previleggi alla casta oramai siamo tutti stanchi per tutte le mangerie contro la povera gente. Io sono per un canmbianento generale,piu pulito.

  3. Ale

    Sei un genio!

  4. Paolo Mercurio

    Il centrosinistra ha la maggioranza assoluta alla camera dei deputati,al senato dovrà chidere a Monti per avere una maggioranza stabile.Auguri buon lavoro per il bene del paese.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Alessandro Camillini

filologo, storico

Rss Feed Facebook LinkedIn Twitter


Articoli dello stesso autore

Scuola 7 febbraio 2014, 07:36

Concorso scuola 2014; ecco perché si può fare

Concorso scuola 2014; la speranza dei docenti precari dopo il comunicato del Miur

Auto e Fisco 7 ottobre 2013, 17:30

Leasing,flotte,fisco e mercato auto:Intervista al direttore vendite di Nissan

Intervista ad Alberto Sabatino, Direttore Corporate Sales di Nissan

Navigazione 16 settembre 2013, 09:35

Costa Concordia:la diretta streaming del recupero

Costa Concordia: la diretta streaming del salvataggio

Scuola 10 settembre 2013, 10:09

Decreto Scuola: Miracolo Carrozza. 85 mila assunti in 3 anni

85 mila assunzioni nella scuola nei prossimi 3 anni

Scuola 6 settembre 2013, 15:43

Scuola; previste assunzioni in ruolo ma mancano le coperture

Novità positive per il mondo della scuola, ma mancano i fondi


LeggiOggi.it

Ogni settimana il meglio di LeggiOggi.it nella tua E-mail



Ho letto l'informativa e acconsento al trattamento dei dati



NOTA INFORMATIVA SULLA TUTELA DEI DATI PERSONALI EX ART 13 D.LGS. 196/2003 E RICHIESTA DI CONSENSO AL TRATTAMENTO

Maggioli SpA, titolare del trattamento, si propone di gestire il servizio nel rispetto della normativa vigente in materia di tutela dei dati personali. Al proposito intende con questa nota, fornire a tutti gli utenti un'informativa sulle modalità e finalità del trattamento dei dati personali in conformità a quanto previsto dall'art. 13 del D.Lgs n. 196 del 30.06.2003. I dati personali forniti dagli utenti verranno trattati elettronicamente e/o manualmente da Maggioli SpA, Via del Carpino 8 - 47822 Santarcangelo di Romagna (RN), titolare del trattamento, per tutte le finalità correlate alla prestazione del servizio. Inoltre, previo suo consenso, i suoi dati saranno trattati dalla nostra società e dalle società del Gruppo Maggioli per l'invio di materiale promozionale inerente i nostri prodotti o servizi o quelli di società clienti del Gruppo Maggioli. L'indicazione della email deve essere fatta con cura in quanto necessaria per ricevere il servizio, i dati a corredo vengono chiesti per targettizzare gli invii informativi. I suoi dati non saranno diffusi. I suddetti dati potranno essere comunicati a soggetti pubblici, in aderenza ad obblighi di legge e a soggetti privati per trattamenti, funzionali all'adempimento del contratto, quali: nostra rete agenti, società di informazioni commerciali, professionisti e consulenti. I suoi dati potranno essere comunicati a soggetti terzi nostri clienti, che li tratteranno in qualità di autonomi titolari del trattamento secondo la definizione contenuta nel D.lgs 196/2003. Tali dati saranno trattati dai nostri dipendenti e/o collaboratori, incaricati al trattamento, preposti ai seguenti settori aziendali: editoria elettronica, mailing, marketing, CED, servizi Internet, fiere e congressi. L'utente potrà esercitare ogni ulteriore diritto previsto dall'art. 7 del D.Lgs 196 del 30.06.2003 che di seguito integralmente si riporta: "1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. 2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione: a) dell'origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'art. 5 comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello stato, di responsabili o incaricati. 3. L'interessato ha diritto di ottenere: a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione, in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettera a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di colori ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento di rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. 4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano ancorchà pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento dei dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale. "Compilare il form con i propri dati con conseguente dichiarazione espressa di aver letto e accettato questa informativa, autorizza la Maggioli spa e le società del Gruppo Maggioli al trattamento dei suoi dati per le finalità correlate alla prestazione del servizio e per l'invio di materiale promozionale, anche da parte di soggetti terzi nostri clienti, secondo le modalità illustrate nell'informativa. L'utente potrà esercitare ogni diritto previsto dal citato art. 7 con la semplice risposta alla e-mail ricevuta.

Chiudi questa finestra
Torna Su