Speciale riforma PA

Informazione 14 febbraio 2012, 17:30

Bisognava scegliere, e scegliere bene…

Un anno di LeggiOggi


Solo un anno? Sembra quasi impossibile!

L’esperienza di LeggiOggi è così grande che il tempo passato sembra essere molto di più!

Ripenso ai primi giorni in cui avevamo tutti capito come il giornale “avrebbe dovuto” essere, ma nessuno aveva la benché minima idea di come o cosa fare per trasformare l’idea in azione, per dare un colore, uno stile, un volto a quelle lucciole preziose che vagavano nell’aria… in altre parole, per rendere possibile un sogno.

E poi, eravamo così in pochi… L’avventura cominciava così: un direttore, le sue tante idee e la sua segretaria (cioè io) dalla cultura giuridica quasi inesistente!

I primi lunghissimi giorni passarono tutti a raccogliere idee per questa nuova creatura, cosa poteva attirare l’attenzione dei nuovi lettori? Bisognava scegliere, e scegliere bene… e soprattutto scegliere per primi!

E le immagini? Non esistono quotidiani senza immagini! Ovviamente bisognava scegliere fotografie non banali e soprattutto -cito il direttore- “non da catalogo!

Eh sì, chiaro anche questo ma… i blogger erano tutti giuristi… Chi mai avrebbe potuto fare un così tanto impegnativo e delicato lavoro… Ed eccomi qui, ad occupare il mio piccolo posto in questo meccanismo!

Ovviamente neanche io ero esperta in fotografia né, tantomeno, abile nell’uso di programmi di manipolazione delle immagini ma… Grazie a LeggiOggi e tanta buona volontà ho imparato e – non dico per vantarmi – ma sono soddisfazioni!


Pubblicato da il 14 febbraio 2012 alle 17:02 in Informazione
Tags: , ,


1 Commento per Bisognava scegliere, e scegliere bene…

  1. Giuliana Gianna

    Grazie ai “nostri” baronetti!

    Un anno di vita ricco di importanti traguardi: un sogno, un’idea, un progetto che finalmente diventa realtà! Un anno pieno di successi … e questo è solo l’inizio! Una scommessa avvincente e assolutamente vincente.
    Tradizione vuole che ad ogni compleanno gli auguri vengano cantati, magari dopo il taglio della torta e prima del rituale brindisi.
    Ecco il mio personale tributo a LeggiOggi: http://www.youtube.com/watch?v=XLwdBjBaNA8
    Grazie ai nostri quattro baronetti del diritto: Carmelo, Guido, Ernesto, Elio!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Chiara Molè

mamma, mediatrice linguistica

Rss Feed


Articoli dello stesso autore

Consumatori 1 giugno 2013, 08:00

Bolletta pagata: buttarla o non buttarla? Questo è il problema!

Un riassunto dei tempi entro i quali il credito cade in prescrizione, e gli utenti non sono più tenuti a dimostrare nulla

Consumatori 17 maggio 2013, 15:51

Bolletta del gas: avvertimenti e consigli

Gas, occhio alla bolletta: alcuni consigli utili per risparmiare

Consumatori 6 maggio 2013, 14:00

Energia Elettrica: se sai leggere la bolletta, puoi risparmiare!

Sapere leggere le voci indicate nella bolletta è l’unico modo per essere sicuri di non pagare più del dovuto e per conoscere il consumo effettivo di elettricità. Alcuni utili consigli

Europa Società 8 febbraio 2013, 15:30

Francia, finalmente anche le donne potranno indossare i pantaloni!

Dopo 200 anni, abrogata la legge che vietava alle donne di portare i pantaloni se non in specifici casi

Servizi pubblici 28 aprile 2012, 09:53

Quel pasticciaccio brutto della Regione Sicilia

La finanziaria regionale approvata qualche giorno fa concede 2milioni di euro all’Università Kore di Enna e neanche un centesimo al Consorzio Universitario di Ragusa. Figli di un Dio minore?


LeggiOggi.it

Ogni settimana il meglio di LeggiOggi.it nella tua E-mail



Ho letto l'informativa e acconsento al trattamento dei dati



NOTA INFORMATIVA SULLA TUTELA DEI DATI PERSONALI EX ART 13 D.LGS. 196/2003 E RICHIESTA DI CONSENSO AL TRATTAMENTO

Maggioli SpA, titolare del trattamento, si propone di gestire il servizio nel rispetto della normativa vigente in materia di tutela dei dati personali. Al proposito intende con questa nota, fornire a tutti gli utenti un'informativa sulle modalità e finalità del trattamento dei dati personali in conformità a quanto previsto dall'art. 13 del D.Lgs n. 196 del 30.06.2003. I dati personali forniti dagli utenti verranno trattati elettronicamente e/o manualmente da Maggioli SpA, Via del Carpino 8 - 47822 Santarcangelo di Romagna (RN), titolare del trattamento, per tutte le finalità correlate alla prestazione del servizio. Inoltre, previo suo consenso, i suoi dati saranno trattati dalla nostra società e dalle società del Gruppo Maggioli per l'invio di materiale promozionale inerente i nostri prodotti o servizi o quelli di società clienti del Gruppo Maggioli. L'indicazione della email deve essere fatta con cura in quanto necessaria per ricevere il servizio, i dati a corredo vengono chiesti per targettizzare gli invii informativi. I suoi dati non saranno diffusi. I suddetti dati potranno essere comunicati a soggetti pubblici, in aderenza ad obblighi di legge e a soggetti privati per trattamenti, funzionali all'adempimento del contratto, quali: nostra rete agenti, società di informazioni commerciali, professionisti e consulenti. I suoi dati potranno essere comunicati a soggetti terzi nostri clienti, che li tratteranno in qualità di autonomi titolari del trattamento secondo la definizione contenuta nel D.lgs 196/2003. Tali dati saranno trattati dai nostri dipendenti e/o collaboratori, incaricati al trattamento, preposti ai seguenti settori aziendali: editoria elettronica, mailing, marketing, CED, servizi Internet, fiere e congressi. L'utente potrà esercitare ogni ulteriore diritto previsto dall'art. 7 del D.Lgs 196 del 30.06.2003 che di seguito integralmente si riporta: "1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. 2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione: a) dell'origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'art. 5 comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello stato, di responsabili o incaricati. 3. L'interessato ha diritto di ottenere: a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione, in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettera a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di colori ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento di rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. 4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano ancorchà pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento dei dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale. "Compilare il form con i propri dati con conseguente dichiarazione espressa di aver letto e accettato questa informativa, autorizza la Maggioli spa e le società del Gruppo Maggioli al trattamento dei suoi dati per le finalità correlate alla prestazione del servizio e per l'invio di materiale promozionale, anche da parte di soggetti terzi nostri clienti, secondo le modalità illustrate nell'informativa. L'utente potrà esercitare ogni diritto previsto dal citato art. 7 con la semplice risposta alla e-mail ricevuta.

Chiudi questa finestra
Torna Su